Elliott Dragon Boat è Campione Italiano 2016 nei 2000 Standard e vice campione nei 5000

by Alessia Borgognoni on


A Castel Gandolfo e Venezia Elliott ha fatto molto parlare di sé

Dopo le prime medaglie nelle competizioni small-boat della stagione agonistica 2016 l’impegno di Elliott ha confermato la caratura della squadra, combattiva e compatta. Il 17 aprile a Castel Gandolfo (Roma), dove si sono disputati i Campionati Italiani 2000 metri Standard, nonostante le condizioni climatiche avessero fatto pensare ad una plausibile sospensione del campionato. La compagine “braccianese” condotta dal coach Fabio Vergari ha sbaragliato gli avversari nella categoria Premier Misto, incassando la medaglia d’oro con 09:45,2. Si è lasciata alle spalle la fortissima squadra del Venezia, seconda con 09:57,1 e la terza Albadrago con 10:02,0, in una gara che ha visto anche il ritiro del team di Campo Base Alfa.  Medaglia d’argento inoltre per il Femminile Premier Misto Societario Albamarino – Elliott.

Elliott_San_ServoloIl 14 maggio i temibili Elliottiani hanno quindi affrontato il Campionato Italiano di Fondo Standard, (5000 m.)  nella fantastica cornice dell’isola veneziana di San Servolo, sede del Collegio Internazionale di Ca’ Foscari. In una atmosfera animatissima, grazie anche alla concomitante 1st Lion Cup, Championship Dragon Boat University – Small Boat, che ha visto studenti di numerose università del Mondo darsi battaglia nelle acque della laguna, Elliott ha dato il meglio di sé.Elliott_Premiazione_San Servolo

Grazie anche ai “prestiti” messi a disposizione dal Coach di Ca’ Foscari Giuseppe Barrichello, la squadra braccianese ha conquistato la medaglia d’argento, ad un solo secondo dall’equipaggio del Pavia. Successo anche per i prestiti che Elliott ha messo a disposizione di Ca’ Foscari nel Femminile, a cui è andata la medaglia d’oro.

 

Written by: Alessia Borgognoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *